Follow Us:

Phone +39 0341 286073
Mail [email protected]

Back To Top
Social Network per aziende

Social Network per aziende

Aprire un profilo Instagram aziendale o una pagina Facebook aziendale?

Profilo Instagram aziendale

“Facebook non ha sostituito le relazioni reali, ma aggiunto occasioni di rimanere in contatto che altrimenti non ci sarebbero.”

(Mark Zuckerberg)

I social per le aziende: la linea sottile tra moda e business

Iniziamo a parlare di trend in Italia: Instagram (19 milioni di utenti) è il social network che cresce in Italia a doppia cifra, il nuovo El Dorado per chi si rivolge ad un target 18-30, a fronte di Facebook (31 milioni di utenti in calo), ideale per un target maturo, e di un LinkedIn eterno fanale di coda (12 milioni di utenti) in quanto si rivolge al solo mondo dei professionisti.

Cosa ti è utile davvero, e cosa è un fenomeno che non ti riguarda?

Cominciamo dividendo il mondo in due. Aziende che operano b2b, ed aziende che operano b2c.

Instagram aziendale: perché investire in una pagina social (b2c)?

Perché un’azienda b2c non può fare a meno delle pagine social? Perché i social incrementano la fedeltà e sono anche action driver: molti prodotti sono venduti oggi solo tramite instant sales su Instagram. Per queste aziende (le Top 30 aziende italiane su Instagram sono tutte naturalmente B2C), i contenuti visual sono tutto.

Molte web agency forniscono strategie social ed adattano graficamente contenuti da banca. Ma l’elemento discriminante (a parità di budget investito) è un altro: dei contenuti “real”. Senza contenuti da effetto “WOW” difficilmente crescerete in modo organico.

Noi offriamo prima di tutto social content: shooting e produzioni anche last minute. In alternativa, formazione e tutte le indicazioni utili per produrre in autonomia i contenuti. Nel nostro network possiamo selezionare il video-maker più vicino a te per prossimità, per affinità di contenuti prodotti, e possiamo pianificare della formazione su misura per valorizzare al meglio il tuo prodotto. Con questo approccio, ha senso aprire una pagina Instagram aziendale e discutere di strategia social.

Pagina Facebook aziendale: chiuderla o valorizzarla (b2b)?

Iniziamo con le buone notizie per il mondo B2B: se i tuoi social sono ben integrati grazie a strategie SEO, la pagina Facebook (o LinkedIn) contribuisce in maniera diretta al posizionamento naturale (cioè a farti trovare prima di altri su Google).
Molto spesso, la pagina Facebook aziendale è utilizzata come reportage di avvenimenti ed eventi aziendali e come amplificatore delle notizie pubblicate sul sito. La pagina Facebook aziendale diventa, lo strumento ideale per lanciare i contenuti etici/green/di sostenibilità (ovvero CSR, Corporate-Social-Responsibility), e sopratutto di attualità: con questa consapevolezza, può diventare un canale molto interessante.
Cosa rende i social content della pagina Facebook o LinkedIn affascinanti? L’approccio all’info-tainment dei contenuti!

Perché è importante un’agenzia di supporto a questa strategia nel 2019? Perché la comunicazione è diventata visual: foto, infografiche e video sono necessari per catturare l’attenzione.

Pagina Facebook aziendale
Discutiamo insieme come valorizzare i tuoi canali social: ti serve un profilo Instagram aziendale, una pagina Facebook aziendale oppure una pagina LinkedIn?